Archivi

Pietra “Muscovite o Mica” i suoi benefici

Pietra "Muscovite o Mica" i suoi benefici

Pietra “Muscovite o Mica” i suoi benefici

E’ una pietra mistica con un forte contatto angelico, in grado di stimolare la consapevolezza per il proprio sé superiore.

Usato nella divinazione, questo cristallo visionario congiunge con i più alti regni spirituali.

La Muscovite stimola il chakra del cuore, facilita i viaggi astrali e apre alla visione psichica e intuitiva.

Essa ha la capacità di per mettere una ricognizione dei difetti dell’umanità e al tempo stesso di stimolare l’amore incondizionato.

E’ una pietra riflettente, rimanda la vostra immagine permettendovi di riconoscere le proiezioni di quei lati di voi che non riuscite a scoprire.

Vi aiuta a capire che ciò che non amate nell’altro sono esattamente quegli aspetti che non accettate di voi stessi; essa aiuta l’integrazione e la trasformazione di queste caratteristiche.

Questa pietra può essere usata per delimitare con griglie energetiche zone sismiche, poichè rileva le vibrazioni della terra.

Essa inoltre allevia le tensioni nel corpo fisico e allinea i corpi sottili e i meridiani con il corpo fisico, riportando il giusto equilibrio.

La Muscovite elimina l’insicurezza i dubbi e la mancanza di tatto.

E’ utile per tutti coloro che soffrono di forme di disprassia e confondono la destra con la sinistra.

Elimina la rabbia e lo stress nervoso inducendo a una maggiore flessibilità a qualunque livello.

Aiuta a guardare con gioia al futuro e al passato per apprezzare tutte le azioni impartite, permettendo all’individuo di vedersi così come lo vedono gli altri,

la muscovite aiuta a cambiare l’immagine

di sé che ciascuno offre al mondo esterno ed è di sostegno durante l’esplorazione di sentimenti dolorosi.

Mentalmente, spinge a risolvere i problemi e stimola la prontezza dell’ingegno, facilitando al tempo stesso la chiara manifestazione di pensieri e sentimenti.

Migliora l’aspetto, dona lucentezza ai capelli e vivacità allo sguardo, oltre ad aiutare il corpo a raggiungere il suo peso forma.

La Muscovite regola lo zucchero nel sangue, riequilibra le secrezioni del pancreas, riduce la disidratazione e attenua la fame durante il digiuno.

E’ benefica per i reni, allevia l’insonnia e le allergie e cura i disturbi derivanti dallo stress o dal malessere.

USO:

Da portare con sé o tenere in mano o strofinare sulla pelle.

PROVENIENZA:

Svizzera, Russia, Austria, Repubblica Ceca, Brasile, Nuovo Messico, Stati Uniti

Fonte: web

Mica

Problemi di pelle, eczema o eruzioni cutanee di varia natura ? Ecco la Pietra che fa per te.

Problemi di pelle,  eczema o eruzioni cutanee di varia natura ? Ecco la Pietra che fa per te.

Problemi di pelle, eczema o eruzioni cutanee di varia natura ? Questa è la Pietra che fa per te.

Questa pietra vi sarà di grande aiuto.

E’ incredibilmente super !

Mettete in un bicchiere di vetro (non di plastica) la pietra Avventurina e aggiungete dell’acqua.

Lasciatela una notte.

Il mattino dopo, immergete un batuffolo di cotone o un garza e passate gentilmente sulla parte interessata da trattare. Fa miracoli.

E’ stata sperimentata su un ragazzo a caso: aveva una grande chiazza sul polso destro.

Dapprima rossa, poi vieppiù sempre più infiammata ed infine con vescicole.

Ho preparato come sopra descritto ed il mattino ha iniziato, 2 volte al giorno, chi vuole anche di più. RISULTATO ?

Già il mattino dopo la chiazza era divenuta quasi incolore, le vescicole scomparse.

E pensare che era da almeno 1 mese e mezzo che non riuscivamo a farla scomparire, nemmeno con le pomate al cortisone.

Provate!

Fonte: curareconlepietre di Michela Morosoli

La Sodalite e i suoi benefici.

La Sodalite e i suoi benefici.La Sodalite e i suoi benefici.
Pietra curativa specialmente per i disturbi connessi agli stati emozionali o quelli causati da stress, nervosismo, collera, spavento.

La Sodalite conferisce alla mente la capacità di pensare in maniera razionale ed intelligente, in modo da pervenire a conclusioni logiche.

Bilancia le polarità maschili e femminili, lo yin e lo yang.

Attenua la paura, calma e schiarisce la mente, è un leggero sedativo.

Favorisce la comunicazione, l’espressione creativa; esalta la fiducia in se stessi, nel proprio modo di concepire la vita e il mondo,

nei propri principi esistenziali e negli obiettivi superiori.

Le sue vibrazioni ci inducono ad applicare la forza della fiducia e della fede sul piano materiale, a realizzare i nostri ideali e i nostri traguardi nella vita di ogni giorno.

Ci dà la forza di difendere le nostre idee e conferisce fermezza alle nostre azioni.

Ci infonde calma e promuove in noi la fiducia in una guida interna superiore.

Le sue vibrazioni alleggeriscono dall’ “acqua stagnante ” e sul piano emotivo consentono di equilibrare chi è ipersensibile e reagisce in modo impulsivo

dopo aver “trattenuto”, covato a lungo, dentro.

A livello sottile si avvertirà quella leggerezza che nasce dall’aver ritrovato il “posto giusto” all’interno.

La Sodalite è la più densa e più ancorata alla realtà tra le pietre di colore blu scuro e fa affiorare i pensieri più profondi, liberando la mente

in modo da farla funzionare in maniera adeguata.

Quando la mente si è calmata e tranquillizzata, si può giungere ad ottenere una maggiore comprensione delle cose e una prospettiva più vasta.

Contribuisce a liberare il subconscio da vecchi schemi mentali, aprendo la strada ad un pensiero consapevole.

E’ un talismano utile a tutti coloro che aspirano a una qualità migliore della vita: aiuta infatti a superare gli ostacoli che si frappongono al raggiungimento di ideali elevati.

Molti terapeuti sostengono che massaggiando con un pezzetto di Sodalite tagliato a cabochon in centro della pianta di entrambi i piedi,

si facilita la diuresi e si sgonfiano gli arti inferiori.

E’ una buona pietra per meditare, da portare con sé, da tenere in tasca o da collocare sul 3° occhio allo scopo di acquisire una comprensione

a livello intellettuale di sé o di una determinata situazione.

Portatela addosso o strofinatela sul corpo per scacciare la paura ed il senso di colpa.

Indossatela o tenetela in mano per calmare la mente, rilassare il corpo e sedare il tumulto interno.

La Sodalite favorisce la saggezza.

Tenete sul comodino un pezzo di sodalite, possibilmente tagliato in forma conica o piramidale, per assicurarsi sonni tranquilli ed eliminare le energie negative disperse nell’aria.

Prendete una sodalite e incastonatela in una spirale d’argento e dopo portatela come ciondolo, assicurandovi che sia vicina al 5 chakra, cioè il centro energetico della gola.

La sodalite lavora sulle corde vocali. Ottima da indossare se ad esempio dovete parlare/cantare il pubblico.

Indossatela nello stesso modo se ad esempio soffrite di disturbi legati a questa zona del corpo.

La tradizione vuole che, indossando la sodalite, migliori anche la circolazione sanguigna e i liquidi corporei vengano regolati.

Fonte: salutearmoniabenessere

La Pietra portafortuna dell’anno 2015 è la “Amazzonite”

3amazzonite

Quest’anno dovremo lavare e purificare l’Amazzonite perchè considerata la pietra portafortuna dell’anno 2015.

Andremo a sostituirla con la Sodalite,pietra portafortuna dell’anno 2014.

La posizioneremo in un punto della casa a nostro piacere e la lasceremo nello stesso posto fino alla mezzanotte del 31 dicembre dell’anno in corso (fine 2015).

Considerata una pietra portafortuna in generale, soprattutto dai giocatori, l’Amazzonite ha la grande facoltà di calmare gli sbalzi d’umore dell’animo, fungendo quindi da tranquillante.

Accresce enormemente il potere decisionale, rendendo la persona che la indossa più sicura e libera da paure provenienti dal mondo esterno.

Infonde un forte senso di sicurezza e contemporaneamente, aiuta a coltivare un profondo e persistente spirito di fiducia sia in se stessi che negli altri.

L’Amazzonite dà un forte equilibrio alle energie Yin e Yang.

Le sue facoltà terapeutiche sono tante ,è adatta per alleviare mal di gola e affezioni delle vie respiratorie in genere, molto adatta alle donne in gravidanza e a chi, a causa dello stress

quotidiano, avverte i primi sintomi di un esaurimento nervoso.

Ha proprietà rilassanti per i muscoli, soprattutto dopo aver compiuto grandi sforzi, aiuta il fegato a metabolizzare alimenti di difficile assorbimento e, in generale, aiuta il rilassamento

di tutto il corpo, alleviando il senso di stanchezza.

A livello endocrino e ormonale armonizza le funzioni dell’ipofisi e del timo mentre a livello neuronale, regolarizza il sistema vegetativo.

Secondo un’antichissima leggenda, tramandata dagli Indios dell’Amazzonia, questa pietra proveniva da una località denominata “Terra delle Donne”.

Ancora oggi, infatti, si ritiene che l’Amazzonite abbia la capacità di rendere più belle e attraenti le donne che la indossano.

Fonte:ilgiardinodegliilluminati

Tutti i benefici del Calcedonio

calcedonio2 x il raffreddore
Il calcedonio blu rappresenta presso gli antichi gli elementi acqua e aria: era infatti considerato la pietra degli oratori e un simbolo magico delle condizioni atmosferiche.

Nella magia del Rinascimento si incideva su questa pietra la figura di un uomo con la mano destra alzata e l’amuleto veniva portato per aver successo nelle cause legali, come anche per aver salute e sicurezza.

EFFETTO SUL CORPO

Il calcedonio blu guarisce le affezioni dell’apparato respiratorio, come il raffreddore o i disturbi prodotti dal fumo.

Attenua i sintomi della metereopatia ed ha una funzione antinfiammatoria, riduce la pressione del sangue e tiene bassa la temperatura dell’organismo quando fa molto caldo.

Previene e cura l’arteriosclerosi. È un forte calmante ed è consigliato per uscire dall’esaurimento nervoso.

Il calcedonio ramato stimola i processi di depurazione a livello del fegato e combatte i processi infiammatori dell’apparato genitale femminile, ad esempio la candidosi.

Svolge anche un’efficace azione stimolatrice del sistema immunitario.

Il calcedonio rosa dà calore e rivitalizza. Rafforza il cuore, il sistema immunitario e quello linfatico.

Il calcedonio rosso accelera il processo di coagulazione nel sangue e stimola la circolazione.

Riduce la sensazione di fame intervenendo durante l’assimilazione dei cibi nell’intestino.

EFFETTO SULLA PSICHE

Il calcedonio blu rappresenta entrambi gli aspetti della comunicazione: la capacità di ascoltare e di capire, e quella di farsi capire.

Esso fa crescere il desiderio di contatto con gli uomini, gli animali, le piante e tutti gli esseri viventi.

Così come si armonizza perfettamente con l’ambiente, rafforza la capacità di adattamento, riducendo le eventuali resistenze del confronti del cambiamento senza rinunciare alla propria identità.

Rende spensierati, scaccia la paura e aumenta l’autostima producendo un’attitudine ottimistica nei confronti della vita.

Genera una consapevolezza più profonda e un contatto più stretto con i sentimenti, i desideri e le aspirazioni dell’individuo. Grazie a ciò, si può comprendere meglio le proprie motivazioni e, all’occorrenza, cambiarle.

Rafforza la memoria e consente di affrontare più facilmente le situazioni di stress. Non a caso, infatti, viene considerato la pietra più adatta per gli esami.

Infonde calma e distensione e agisce come un balsamo sui pensieri negativi.

Permette di avere una visione equilibrata della realtà, insegna a dare la giusta importanza alle varie situazioni e a reagire nel modo migliore senza cedere agli scatti d’ira.

Migliora la capacità oratoria, anche per questo motivo, è stata definita la pietra della diplomazia.

Promuove l’apertura mentale e rafforza la capacità di realizzazione dell’individuo, ne esalta la creatività .

Per ottenere effetti duraturi sul piano spirituale si consiglia di portare il calcedonio a stretto contatto con la pelle.

Per quanto riguarda la terapia a livello fisico, si può metterlo sotto il cuscino per scacciare gli incubi, le visioni notturne e la paura del buio oppure si può applicare direttamente sulla
zona interessata.

Fonte: Cure naturali