Addio al batterista dei Matia Bazar “Giancarlo Golzi”

Addio al batterista dei Matia Bazar.

Addio al batterista dei Matia Bazar “Giancarlo Golzi”

È morto Giancarlo Golzi stroncato da un infarto, era il batterista dei Matia Bazar e aveva 63 anni.
Eros Ramazzotti lo ricorda su Instagram: «Ci ha lasciato Giancarlo Golzi dei Matia Bazar, per arresto cardiaco a 63 anni. Eri un grande professionista umile e di grande rispetto, io ti ricordo per la tua gentilezza che oramai è rara in questo mondo, non solo quello musicale.
Guardaci da lassù e portaci dove il mare è più blu.
Ti voglio bene Gian, Eros».
Nel 1975 entra a far parte di una nuova band genovese con Piero Cassano, Carlo Marrale, Aldo Stellita e Antonella Ruggiero che così diventano i “Matia Bazar” .
Nel 1984 coi Matia Bazar, collabora ai cori del brano Inverno, contenuto nell’album Bandido di Miguel Bosè.
È stato «Direttore artistico» dell’Accademia di Sanremo, dedicata ai giovani che desiderano partecipare al Festival di Sanremo, nella categoria «Nuove proposte».
Un altro artista della storia della musica italiana che resterà nella mente e nei nostri cuori.

Fonte:gds.it