E’ morto Renato Mori e con lui la voce di “Morgan Freeman”

Screenshot_2

Il mondo del cinema piange Renato Mori, attore e grandissimo doppiatore morto oggi a roma, aveva 79 anni.

Famoso per gli sceneggiati televisivi, il suo ruolo più importante è stato quello del commissario Altero in “La Piovra”, la fiction italiana più seguita d’Italia.

Protagonista anche delle serie “Il Maresciallo Rocca” e “Distretto di Polizia”.

Ha cominciato la sua carriera recitando al fianco di Vittorio Gassman nell’Amleto di Luigi Squarzina.

La sua voce viene ricordata soprattutto per il doppiaggio nei film con Morgan Freeman,

Ha doppiato anche tra gli altri Gene Hackman e James Earl Jones.

Negli anni ’70 fu tra i protagonisti del “Cyrano” con Domenico Modugno,in teatro, ma negli ultimi 20 anni di carriera il doppiaggio ha caratterizzato la sua vita artistica.

Roberto Mori ha fondato la Sefit, la società italiana di doppiaggio più importante d’Italia.

Fonte: web