Archivio tag | Gonfiore addominale

Una tisana per eliminare il gonfiore addominale.

Una tisana per eliminare il gonfiore addominale

  Una tisana per eliminare il gonfiore addominale. Quando si soffre di gonfiore di stomaco, un buon rimedio naturale è una tisana con due ingredienti salutari e dal buon gusto: anice stellato e semi di finocchio.

Il gonfiore addominale è un problema soprattutto per le donne, causato da una serie di fattori, che vanno dall’alimentazione sregolata, al ciclo mestruale, allo stress o altro.

Una persona su tre soffre questo disagio.

Il gonfiore ha poco a che vedere con la pienezza che si avverte dopo aver mangiato troppo, e spesso costringe chi ne soffre a ricorrere a farmaci o a consulti medici.

La causa di questo stato è un’eccessiva presenza di gas nell’apparato gastro-intestinale.

Esso infatti è “abitato” da batteri e lieviti, che producono giornalmente un mix di gas come sottoprodotto della digestione di alcuni alimenti come i carboidrati.

Nella nostra pancia ogni giorno passano da 0.5 a 1.5 litri di gas.

In casi normali questi gas vengono espulsi, se questo non avviene ecco che il nostro addome si tende e gonfia per questo motivo.

Per attenuare questo fenomeno una buona e vecchia tisana può essere di aiuto a chiunque, grazie alle proprietà quasi “terapeutiche” dei suoi ingredienti: anice stellato e semi di finoc

L’anice stellato è il frutto di un albero tropicale sempreverde (Illicium verum). Il suo nome deriva dalla sua forma, a stella appunto, con 8 o 12 punte,

che viene usato in cucina come spezia.

Ha anche proprietà antidiarroiche e stomachiche.

E’ spesso usato in casi di difficoltà di digestione, di vomito o aerofagia.

Durante l’allattamento riduce anche le coliche nei bambini.

Hanno proprietà diuretiche, antinfiammatorie e sono indicati anche per il gonfiore addominale negli adulti.

Ingredienti :

2/3 frutti di anice stellato
1 cucchiaino di semi di finocchio
miele o zucchero di canna integrale

Preparazione:

In un colino da tè preparare i semi, in un pentolino far bollire dell’acqua con l’anice, e aggiungere i semi, tenendo tutto in infusione per qualche minuto.

Per ottenere un effetto rilassante potete aggiungere della melissa (rami, foglie e fiori essiccati si trovano in vendita in erboristeria)

Versate la tisana ancora molto calda in una tazza e gustatela a piacimento.

Le tisane sgonfianti aiutano a ritrovare la linea e il buonumore.

Fonte: vitadamamma