Crea sito

Anziana signora lascia 6 milioni di euro al comune

Anziana signora lascia 6 milioni di euro al comune
Carla Giuliani è morta a 88 anni nei giorni scorsi per un malore improvviso nella sua casa di Treviglio .

Vedova di Alberto Caffetti, suo marito, era l’unica erede della nota drogheria Giuliani, a Treviglio.

La donna non aveva eredi diretti e ha deciso quindi di lasciare tutti i suoi beni

al Comune di Treviglio, con una clausola ben precisa: far realizzare, nei terreni di sua proprietà,

abitazioni per invalidi, costruire alloggi per persone non vedenti o con disabilità fisica.

Lascia anche 50 mila euro alla chiesa di San Francesco, nel quartiere Ovest dove viveva,

“per messe perpetue” a ricordo suo, del marito, del padre Achille e di altri conoscenti di famiglia.

Tra conti correnti e proprietà, il patrimonio supererebbe i 6 milioni di euro.

Fonte: web

Pubblicato da naturalworld

La Natura nel mondo

error: Content is protected !!