Crea sito

Le tisane depurative

Le tisane depurative

Le tisane depurative

Ecco alcune semplici ricette per preparare queste tisane.

Tisana disintossicante con la betulla:
30 gr di foglie essiccate e sminuzzate in un bricco d’acqua, lasciare in infusione cinque minuti, filtrare e bere. Fino a 3 tazze al giorno.

Tisana per depurarsi al carciofo:
40 gr di carciofo, fusto o radice, in infusione in acqua calda. Filtrare e bere, fino a tre tazze al giorno, prima dei pasti.

Tisana depurativa al tarassaco:

25 gr di foglie essiccate in un bricco d’acqua. Lasciare in infusione 6 minuti, coperto, filtrare e bere. Minimo due tazze al giorno. In alternativa: 50 gr. di foglie per un litro d’acqua da bere nell’arco della giornata.

Tisana disintossicante di ciliegio:
una tazza di peduncoli di ciliegia da far bollire in un bricco d’acqua. Bere 2 tazze al giorno.

Tisana depurativa all’ortica:
25 gr di foglie d’ortica essiccate. Lasciare in infusione per cinque minuti e bere una tazza al giorno dopo i pasti.

Tisana per depurarsi:
mix di erbe composto da :
30 g di pilosella, 20 g di fumaria, 20 g di cardo mariano, 20 g di tarassaco, 10 g di menta.
Portare ad ebollizione 1 cucchiaio colmo per tazza d’acqua e lasciare in infusione 10 minuti. Bere 2-3 tazze al giorno.

Tisana depurativa fai da te:
30 g di equiseto, 30 g di ortica, 20 g di bardana, 20 g di fumaria. Usare un cucchiaio per tazza d’acqua bollente di questo mix di fitoterapici,
lasciare in infusione 5-10 minuti, filtrate e bere.
Bere questa tisana disintossicante al mattino a digiuno.

*Si consiglia di acquistare le erbe per le tisane in erboristeria perchè chi le prepara è sempre un esperto.
Si devono assumere nelle dosi consigliate e sotto il controllo medico, nel caso in cui si soffra di particolari patologie.

Fonte: portalebenessere

Pubblicato da naturalworld

La Natura nel mondo

error: Content is protected !!