Io vi avverto: state ben attenti a non far del male alle donne che hanno sofferto.

Io vi avverto: state ben attenti a non far del male alle donne che hanno sofferto.
Io vi avverto: state ben attenti a non far del male alle donne che hanno sofferto.
Sono sensibili, le donne che hanno sofferto, ma sono forti, tenaci, coraggiose, risolute. Possono apparire stanche, indebolite, sfiancate, spossate, ma non vi arrischiate a trarre giovamento dalla loro apparente vulnerabilità. Le donne che hanno sofferto hanno conosciuto la lotta, il dolore, il male, la sofferenza, l’angoscia, la disperazione, la tristezza e non hanno più paura: hanno imparato a combattere, a lottare, a difendersi, a superare le avversità, ad imporsi sul male, a non arrendersi. E ce l’hanno fatta. Le ferite che portano addosso testimoniano quanto è stata dura la battaglia e sono segni della loro perseveranza. Non provate a vincere con le donne che hanno sofferto, non ve lo permetteranno. Abbiate, semmai, riguardo per loro, donate loro attenzioni e rispetto. Imparate da loro. Ma, vi avverto, state ben attenti a non far del male alle donne che hanno sofferto.
Fonte: http://www.marisacalvitto.it

Precedente Gelati e sorbetti in 3 brevi passaggi Successivo "Bacche di Acai" ricche di antiossidanti, contibuiscono alla perdita di peso

5 commenti su “Io vi avverto: state ben attenti a non far del male alle donne che hanno sofferto.

I commenti sono chiusi.