Torta caprese, gustosa e veloce da preparare

Torta caprese, gustosa e veloce da preparare
Torta caprese, gustosa e veloce da preparare

La torta caprese nacque per errore …

Diffusa a Capri, ma anche nella provincia di Sorrento e della Costiera Amalfitana, la torta Caprese non ha delle origini ben chiare.
Gli abitanti della zona sono comunque convinti che sia nata per un errore: infatti, sembra che il cuoco Carmine di Fiore, negli anni venti, avrebbe dimenticato di mettere la farina in una torta a base di mandorle preparata per tre malavitosi americani, giunti a Capri per acquistare una partita di ghette per il mitico gangster Al Capone.
Sarà vero oppure si tratta di una leggenda?
E se fu un errore, quel che conta è che ci ha regalato questo dolce strepitoso, dal gusto straordinario

Ingredienti per 6 – 8 persone

250 gr di burro
200 gr di zucchero
5 uova
250 gr di mandorle sbucciate e tritate
15o gr di cioccolato fondente
1/2 bustina di lievito
zucchero a velo
burro e farina per lo stampo

Montate a spuma il burro (precedentemente ammorbidito) insieme allo zucchero, quindi incorporate i tuorli delle uova uno alla volta mescolando con cura.
Intanto fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, lasciatelo intiepidire e aggiungetevi le mandorle tritate finemente con il mixer,
versate tutto nel composto a base di burro e uova, unite il lievito setacciato e mescolate accuratamente, in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.
Solo a questo punto unite gli albumi montati a neve fermissima, avendo cura di incorporarli con delicatezza al resto del composto.

Imburrate e infarinate una tortiera, meglio se con cerchio sganciabile, quindi versatevi il composto livellandolo bene con un cucchiaio di legno inumidito nell’acqua.
Fate cuocere la torta in forno, precedentemente riscaldato a 180 C° per circa 35 – 40 minuti.
A cottura ultimata estraetela dal forno, lasciatela raffreddare e servitela cosparsa di zucchero a velo.

Di Rosa Pullano

L’immagine è stata reperita dal web