Crea sito

Tutti i benefici del Crisoprasio


Ricercatissimo sin dall’antichità, esaltato da Plinio che l’associava alla Dea Venere e dalla mistica Hildegard von Bingen, il Crisoprasio fu reso famoso da Federico II di Prussia che ne fece fare oggetti preziosi di ogni genere.
E’ una varietà di calcedonio dalle qualità sorprendenti. La più nota è quella di mutare di colore, impallidendo, esposto alla luce o al calore, per poi tornare come prima rimesso in un ambiente umido:
è l’ effetto della disidratazione del silicato di nichelio che gli dona la bellissima colorazione verde.
A questa pietra sono state attribuite nel passato proprietà quasi magiche: aiuta infatti a comprendere le proprie dimensioni spirituali, infonde fiduccia e sicurezza, libera dai cattivi pensieri e dagli incubi. Disintossica e purifica l’organismo combattendo le infezioni, aiutando il fegato e la sfera sessuale,la fertilità.

Per il corpo: è ottimo per il cuore e più specificatamente nei casi di tachicardia o extrasistole: ha di conseguenza un effetto positivo sulla circolazione del sangue.
Svolge un’azione disintossicante a livello fisico e purificante a livello psicologico.
Utilissimo per chi soffre di incubi ricorrenti e per i bimbi che si svegliano la notte dopo aver fatto
brutti sogni.
Può alleviare i sintomi delle dermatiti, in abbinamento al quarzo fumé è d’aiuto per le micosi.
Consigliato per prevenire e curare la gotta, da posare sui punti dolenti
e per placare l’ira appoggiandolo sulla gola.

Favorisce la risoluzione di problemi prostatici ed ovarici.
Ottima per chi lavora a contatto con molta gente.
Definita anche come “pietra della compassione”. Rende meno egoisti.
Elimina sentimenti negativi come l’odio, l’invidia, la cattiveria e l’avidità.
Fonte: web

La pietra portafortuna dell’anno 2020

La pietra portafortuna dell'anno  2020

La pietra portafortuna dell’anno 2020 è

il Quarzo Rosa

Questa pietra lavora con il 4°chakra , quello del cuore :rappresenta amore, bellezza, pace e perdono.

E’ inoltre una pietra legata a Venere, portatrice di amore e bellezza.

E’ la pietra che nutre tutte le emozioni che passano per il cuore.

Si può definire il Cristallo Dell’Amore.

Il Quarzo Rosa allevia i disturbi cardiaci, regola il sistema circolatorio ed abbassa la pressione alta.

Essendo il Rosa un colore tranquillizzante, combatte lo stress, la depressione, l’insonnia, la stanchezza fisica e mentale.

Aiuta a perdonarsi e ci aiuta a comprendere che tutti i cambiamenti sono importanti ,anche quelli più difficili.

Il Quarzo rosa messa sotto al cuscino, aiuta a dormire e a superare la paura del buio.

Se preferisci indossare un braccialetto , ti consiglio il “bracciale tibetano”, perchè che ti dà la certezza che le pietre sono naturali e non tinte artificialmente.

Se hai problemi d’amore o traumi emozionali , è preferibile indossare una collana con un ciondolo di Quarzo rosa , che arrivi all’altezza del cuore.

Quando scegli una pietra, la grandezza non è importante,
perchè anche il più piccolo frammento possiede la grande energia del pianeta.

Se non la possiedi e vuoi acquistarla, lasciati guidare dall’istinto e scegli quella che ti attrae maggiormente.

La pietra portafortuna va posizionata in un punto della casa e lasciata nello stesso posto tutto l’anno.

Marcy

L’immagine è stata reperita dal web

Fuchsite detta anche “pietra dei guaritori”

Fuchsite detta anche "pietra dei guaritori"
La Fuchsite è una pietra molto brillante quando viene esposta alla luce.

Conosciuta anche come la “pietra dei Guaritori”.

E’ stata utilizzata nel tempo da guaritori e sciamani.

Aiuta a prendere atto di quelli che sono i problemi della nostra vita, in particolar modo quelli che riguardano la salute.

La Fuchsite va posizionata nella stanza di un malato per portare le energie positive della guarigione.

Più grande la sceglierete, migliori saranno i benefici.

Oltre ad essere un buon portafortuna, permette al paziente di accettare il problema di salute e di scavare dentro se stesso alla radice del problema.

E’ collegata al chakra del cuore e perciò agisce su questo centro energetico e sui sentimenti.
Tuttavia una delle sue proprietà più interessanti ,ha il potere di collegare la mente dell’universo.

Non lavora solo nella sfera della guarigione.

Viene infatti considerata anche un’ottima pietra quando c’è da comprendere meglio gli altri, per stringere delle buone relazioni.

Rende più altruisti, allontana il desiderio di condannare gli altri.

Utilizzatela se volete capire il valore vostro e degli altri, soprattutto dal punto di vista spirituale.
Usatela per non utilizzare o subire l’arma del ricatto emotivo.

Per lavorare meglio su voi stessi , indossatela e otterrete benefici per il corpo, la mente e lo spirito.

Fonte: web

Angelite , la “Pietra degli Angeli”

Angelite la "Pietra degli Angeli"
L’Angelite è una variante del minerale conosciuto con il nome di anidrite.
Questi cristalli formano aggregazioni simili a grappoli i cui i singoli elementi hanno sezione quadrangolare: una sorta di “cavolfiore” cristallino.
Particolare e tipico il colore bianco azzurrognolo con la parte centrale dei cristalli quasi grigia.
Le parti più azzurre vengono utilizzate e denominate “Angelite”.
Sono osservabili sottili lamelle bianche di calcite estremamente fini e delicate, protette dai cristalli di anidrite.
Proprietà e benefici:
Favorisce l’armonia e pace fra tutti gli esseri viventi (fratellanza) e la capacità di comunicarlo, migliora l’espressione verbale addolcendola , utile anche anche per comunicare in un gruppo con autorità.
La sua energia gentile stabilizza il corpo emotivo, calmando velocemente , apportando serenità e armonia interna ed esterna, disperde paure e irritazioni, favorisce la capacità del perdono,
migliora i rapporti con gli altri, dona la capacità di visualizzare i modi per superare le sfide rendendo più facili i cambiamenti .
Infonde fiducia nella propria intuizione, eleva la coscienza e incentiva la consapevolezza psichica, molto utile in particolare nella comunicazione telepatica perché
permette a due persone lontane fisicamente di comunicare mentalmente.
Ottima per entrare in contatto e comunicare coi regni angelici, le guide spirituali, lo spirito degli animali e i deva, viene usata nei viaggi astrali e in tal caso
viene affiancata dall’ematite che è particolarmente indicata per mantenere il controllo con la realtà mentre si lascia viaggiare la propria coscienza spirituale.
Indicata per i guaritori perché stimola la percezione del disturbo da trattare e nello stesso tempo mantiene il contatto con il qui e ora.
Allinea il campo eterico con quello fisico, rigenera e ringiovanisce le zone malate o esaurite,contrasta infezioni e infiammazioni della gola,ha un’azione calmante, utile nell’ansia e per i bambini iperattivi.
Crea un campo di energia protettiva intorno all’area dove viene posizionata.
Fonte: web

I benefici della Tormalina nera

I benefici della Tormalina nera
La cristalloterapia si basa sul presupposto che pietre e minerali, attraverso scambi vibrazionali ed energetici,
possano agire positivamente sul benessere dell’organismo.
Per godere dei benefici della tormalina nera è consigliato applicarla sulle zone da trattare per qualche minuto.
In caso di tensione e nervosismo, ha un effetto calmante se tenuta nella mano sinistra.
Distrugge le barriere protettive che impediscono la giusta crescita personale.
Libera i campi energetici, in modo da permettere all’energia di fluire nel modo giusto.
La Tormalina nera si rivela efficace nel trasmettere armonia anche se viene appoggiata sull’osso sacro,sulle ginocchia o sui piedi.
Alle persone che passano molte ore al computer o davanti alla TV, è consigliato appoggiarla vicino allo schermo per proteggersi dai campi elettromagnetici.
Ha la capacità di “schermare” le energie indesiderate, è molto utilizzata per evitare le radiazioni.
Fonte: web

error: Content is protected !!