Archivi

I benefici della Crisocolla.

CRISOCOLLA1

Crisocolla

Il suo luminoso colore verde lo connette al quarto chakra, del cuore.
Dona armonia, pace e benessere, sia fisico che spirituale; la sua polarità è ricettiva. Stimola la persona ai grandi cambiamenti interiori, apre la mente e il cuore alla gioia, comunica equilibrio emotivo e riflessione.
Attenua i sensi di colpa, elimina lo stress, libera da dubbi, inibizioni e falsi pudori.
Il suo elemento è l’Acqua; dona una mente fluida, sensibile e molto ricettiva alle vibrazioni spirituali.
Il suo pianeta è Nettuno.
Sotto l’aspetto fisico elimina i dolori reumatici e previene le scottature del Sole; inoltre è utile per le bruciature e le infiammazioni.
E’ un ottimo talismano negli incantesimi d’amore.
La suaparola chiave è saggezza; è la sapienza del cuore, dei sentimenti puri e perfetti; significa leggerezza interiore e libertà di essere sé stessi.
Il segno connesso è il Pesci; al nativo trasmette una grande sensibilità, percezione interiore, dolcezza e allegria.
E’ una pietra da portare con sé quando si desidera essere calmi e sereni interiormente.
Fonte: web

I benefici della Calcite Gialla

calcitegialla

Calcite Gialla

E’ connessa al terzo chakra. Il suo colore giallo dorato dona equilibrio, desiderio di aprirsi al mondo e alla vita, benessere e gioia interiore.
La sua energia è ricettiva, leggera e luminosa. Il suo pianeta è Mercurio che dona un’intelligenza viva e attiva
. Infatti questa pietra comunica una grande chiarezza interiore, una mentalità sempre giovanile, sostiene la persona nell’abbandonare i vecchi sistemi mentali per aprirsi al nuovo.
E’ solare eluminosa; il suo elemento è l’Aria. Significa comunicazione, dialogo e leggerezza interiore.
A livello fisico trasmette una grande energia e vitalità; posta sull’ombelico dona creatività. Comunica una forza fisica molto intensa che l’essere umano può donare ai suoi simili.
E’ una pietra perfetta per la meditazione e nei trattamenti Reiki. La sua parola chiave è comunicazione: ciò significa un modo di dialogare aperto al mondo, sicuro e sincero.
Il segno associato è il Gemelli.
Al nativo trasmette una eloquenza vivace, la capacità di vivere i rapporti sociali in modo positivo e solare.
Comunica amore per i viaggi, una intelligenza aperta e una mente ricca di entusiasmo per tutto ciò che è nuovo.
E’ un ottimo amuleto porta fortuna per l’individuo che può portare sempre con sé.

I benefici della Corniola.

corniola

Corniola

E’ associata al secondo chakra.
Il suo colore parla del Sole, della vita e di amore sotto tutti gli aspetti.
La sua energia è solare, attiva e molto luminosa; è la pietra della gioia di vivere.
Comunica grandi facoltà interiori: vitalità altruismo, coraggio e concentrazione. Elimina i sentimenti negativi trasmettendo una positività sempre viva e attiva; pone l’essere umano in contatto con il proprio sé superiore donandogli stabilità e senso di giustizia.
Il suo elemento è il Fuoco vivace e luminoso che dona energia e una grande determinazione
. Il suo pianeta è il Sole che comunica capacità di amare ed entusiasmo nei confronti della vita.
A livello fisico è efficace per i problemi all’addome, dona energia agli organi vitali; è utile nelle malattiedell’intestino e per i dolori ai reni, abbassa la pressione sanguigna e purifica il sangue, calma l’asma e i dolori reumatici.
La sua parola chiave è forza interiore, ma significa anche illuminazione e vita; il segno zodiacale connesso è l’Ariete.
Al nativo la pietra dona tranquillità, passione e vitalità; lo rende forte interiormente in grado di lottare e superare gli ostacoli.
Rende la sua mente giovane e attiva, è un ottimo talismano porta fortuna.
Fonte: web

Altri metodi per purificare le Pietre.

argilla

CON L’ARGILLA

Mettiamo le pietre in un recipiente di coccio o vetro e copriamo tutto con l’argilla. Per tre, sette, nove o undici notti.

Trascorsi i giorni che abbiamo scelto togliamo l’argilla e mettiamo le pietre in un contenitore pulito e di vetro,lasciando scorrere un filo acqua corrente per circa un’ora.
Successivamente prendiamo le pietre e le asciughiamo con un panno pulito.Fatto questo possiamo passare al trattamento energetico.

N.B. Questo metodo è sconsigliato per le pietre particolarmente porose perchè l’argilla potrebbe attaccarsi nelle micro-fessure.terra

METTENDOLE SOTTO TERRA

Durante una notte di luna piena o luna nuova mettiamo le pietre sotto terra vicino alle radici di un albero.Se abbiamo poche pietre va bene anche un vaso di fiori, sul balcone. Ad esempio in un vaso di gerani possiamo mettere fino a dieci, dodici pietre di circa due o tre cm. Naturalmente più la pianta è grande più efficace diventa il procedimento.
Dopo ventotto giorni esatti (un ciclo lunare) recuperiamo le pietre dalla terra.
Con tale procedimento si uniscono le energie terrene e celesti.
Mettiamo quindi le pietre in un contenitore di materiale naturale, e facciamo scorrere un filo d’acqua corrente fresca per circa un’ora.
In seguito asciughiamo le pietre con un panno pulito in cotone. Fatto questo possiamo passare al trattamento energetico.
sciacquare

Tutte le Pietre dalla A alla Z. Elenco

cristallo terapia1

A- Acquamarina – Actinolite – Agata – Agata Botswana – Agata Muschiata – Alessandrite – Alghe Stromatolitiche – Amazzonite – Ambra – Ametista – Ammonite – Andalusite – Angelite – Antimonite – Apatite Blu – Apatite Gialla – Apofillite – Aragonite – Astrofillite – Avventurina – Azzurrite

B – C: Barite – Berillo Giallo – Biotite – Blenda – Bornite – Bronzite – Cacoxenite – Calcedonio – Calcite – Calcite Blu – Calcite Ottica – Calcopirite – Celestite – Cassis Madagascariensis – Charoite – Chiastolite – Cleavelandite – Cobalto Calcite – Corallo -Corallo Bambù – Corniola – Crisoberillo – Crisocolla – Crisoprasio – Cristallo di Rocca – Cromodiopside – Cypraecassis Rufa

D – E: Danburite – Diamante – Diamante grezzo – Diaspro – Diaspro Dalmata – Diaspro Orbicolare (Diaspro Oceanico) – Diopside – Dioptasio – Dumortierite – Ekanite – Eliotropio – Ematite – Emimorfite – Enstatite – Eosite – Epidoto

F – G – H – I – K: Flogopite – Fluorite – Fuchsite – Gasparite – Giada Nefrite – Gesso – Giada – Granato – Herkimer – Heulandite -Hiddenite – Howlite – Iolite (Cordierite) – Kunzite

L: Labradorite (Spectrolite) – Lapislazzuli – Larimar (Pectolite Blu) – Lava dell’Etna – Legno Fossile – Lepidocrosite – Lepidolite

M – N: Madreperla – Madrepora – Magnesite Colorata – Magnetite – Malachite – Mangano Calcite – Marcasite – Martite -Meteorite – Mokaite – Moldavite – Moqui Marbles – Morganite – Muscovite – New Jade

O: Occhio di Bue – Occhio di Falco – Occhio di Ferro – Occhio di Gatto – Occhio di Tigre – Olivina – Onice – Opale – Opale Andino – Opale Boulder – Opale di Fuoco – Opalite – Orpimento – Ortoclasio – Ossidiana – Ossidiana fiocco di neve – Ossidiana nobile

P: Pectolite – Pelle di Leopardo – Perla – Pietersite – Pietra di Luna – Pietra di Sole – Pietra d’Oro – Pietra Paesina – Pirite – Prasiolite -Prehnite

Q: Quarzo Ametrino – Quarzo Cattedrale – Quarzo Citrino – Quarzo Ematoide – Quarzo Fumé – Quarzo Ialino – Quarzo Lemon -Quarzo Madera – Quarzo Morione – Quarzo Rosa – Quarzo Rutilato – Quarzo Skeletro – Quarzo Tormalinato – Quarzo Lodolite

R: Radice di Smeraldo – Rame Nativo – Realgar – Rhyolite – Rodocrosite – Rodolite – Rodonite – Rubino – Ruby-Fuchsite – Ruby-Zoisite (Anyolite)

S: Salgemma – Scapolite – Septaria – Selenite – Serafinite – Verdite (Serpentino) – Sillimanite – Smeraldo – Sodalite – Spectrolite – Spinello – Staurolite – Stilbite – Strombus Gigas – Sugilite

T: Tanzanite – Tectite – Titanite – Topazio – Tormalina – Tormalina nera – Tormalina verde – Tsavorite – Turchese

U – V – Z : Ulexite – Unakite – Uvarovite – Vanadinite – Variscite – Verdite – Serpentino – Vesuvianite – Zaffiro – Zircone – Zoisite – Zolfo

Purificare le pietre prima di utilizzarle,con acqua tiepida e un pizzico di sale grosso.
Lasciar riposare su un piano fermo per circa un’ora.
Sciacquare e asciugare con un panno morbido.
Esporle all’aperto (sul balcone o su un davanzale) in una notte di Luna piena e in seguito alla luce del Sole.
Ripetere l’operazione di tanto in tanto.

Fonte: web