Archivi

Ganoderma Lucidum il Fungo “dell’immortalità”.

Ganoderma lucidum il fungo dell'immortalitàGanoderma Lucidum il Fungo "dell'immortalità".

Ganoderma Lucidum il Fungo “dell’immortalità”.

Reishi è il nome Orientale del frutto di un fungo, il Ganoderma Lucidum appartenente alla famiglia delle Polyporaceae.

Ne esistono varie specie ma la più utilizzata è la “Ganoderma Lucidum”, caratterizzata dal colore rosso e da un sapore piuttosto amaro.

La storia di questo affascinante fungo risale a circa 4.000 anni fa, quando già nella tradizione orientale veniva denominato Ling Zhi che tradotto significa “l’erba divina della longevità” e da

generazioni si tramandano benefici su come sia in grado di aumentare lo stato

generale di salute e il benessere fisico.

Il Ganoderma è un fungo parassita che cresce spontaneo soprattutto sul legno di quercia e castagno.

Le migliaia ricerche effettuate sul Ganoderma, lo descrivono attualmente come sostanza alimentare con comprovate caratteristiche benefiche.

Il Ganoderma in oriente è da sempre impiegato per il trattamento varie patologie, tra cui l’emicrania,l’ ipertensione, l’artrite,la nefrite, il diabete, l’ ipercolesterolemia, le allergie, importanti

problemi cardiovascolari, neurodegenerativi e cancro.

Il Ganoderma Lucidum contiene calcio, ferro e fosforo, vitamine C, D, B, incluso l’acido pantotenico, che è di vitale importanza per la funzione nervosa.

I numerosi composti organici quali aminoacidi, steroli, lipidi, alcaloidi, polisaccaridi, vitamine e minerali, regalano al Fungo Ganoderma, interessanti proprietà per il nostro organismo.

Ha attività antinfiammatorie e preventive di malattie neuro degenerative e cardiovascolari.

Ha anche attività anti-ipertensive, anti trombotiche, ipocolesteromizzante , Immunostimolanti e antitumorali.

E’ un buon epatoprotettivo.

Ha un effetto normalizzante sul sistema nervoso centrale e migliora la qualità del sonno e dello stato fisico generale.

Il Ganoderma Lucidum, o Reishi non è solitamente utilizzato come alimento a causa della sua estrema amarezza, viene però impiegato per la preparazione di thè, e di integratori nutrizionali.

Viene utilizzato come estratto sotto forma di polvere, per la preparazione di vari tipi di nutriceutici, prodotti farmaceutici, come bevande come “tè e caffè”, tavolette, capsule, e cosmetici sotto

forma di lozioni o creme.

Non ci sono effetti collaterali.

Si può affermare quindi, che il miglior regalo che la natura potesse farci si chiama “Ganoderma Lucidum” o Reishi.

Fonte: web

Apre a Roma “Cinecittà World” per un divertimento da Oscar!

cinecittàworldcinecittà2cinecitta-world-3

“Cinecittà World”, il gigantesco Parco dei divertimenti dedicato al mondo del cinema ,verrà inaugurato il 24 luglio 2014.

Con le scenografie di Dante Ferretti e le staordinarie musiche di Ennio Morricone.

Per i visitatori è prevista una full immersion tra set all’aperto, teatri di posa e laboratori, con una lunga serie di attrazioni.

Potranno entrare nella bocca del dio Moloch (quello di Cabiria), passeggiare tra le strade della New York degli anni ’20, fermarsi in villaggio del vecchio West, con gli immancabili saloon e cimitero.

Ci si potrà diverire sulle montagne di una fantascientifica astronave aliena.

Si potrà scivolare sull’acqua in un accampamento di legionari nell’antica Roma o salire in groppa a un enorme elefante nella jungla e lanciarsi in caduta libera da sessanta metri.

Il parco è costato 250 milioni di euro.

Il costo del biglietto sarà di 29 Euro a persona.

Fonte: caffeinamagazine

La splendida attrice “Sandra Bullock” oggi compie 50 anni.

sandra bullock

Los Angeles (California, Usa), 26 lug.

Sandra Bullock oggi compie 50 anni.

Il 26 luglio del 1964 nasceva in Virginia con il nome di Sandra Annette Bullock.

L’attrice ha incontrato il successo cinematografico con “Speed ” al fianco di Kenue Reeves e con “Un amore tutto suo”.

Da allora non si è più fermata, tanto da diventare l’attrice più pagata del mondo nel 2010 e nel 2011.

La rivista Forbes l’ha messa al secondo posto nella classifica delle attrici più potenti di Hollywood del 2014, subito dopo Jennifer Lawrence.

Ha ottenuto un Oscar nel 2010 come miglior attrice per “The Blind side” e nel 2014 si è aggiudicata la seconda nomination agli Oscar per il film “Gravity”.

“Il mio obiettivo, ora, è ricordare ogni posto dove sono stata, fare solo le cose che amo fare e non dire più “sì” , se quello che voglio dire in realtà è un bel “no”.

Questa è una delle formule che maturano quando si raggiungono i 50 anni.

Ha numerose relazioni alle spalle, tra cui Matthew McConaughey e Ryan Gosling, e un matrimonio con Jesse James, naufragato dopo il tradimento di lui con una pornostar.

I due dovevano adottare un bimbo, Louis Bardo Bullock, e in seguito nonostante il divorzio Sandra è riuscita a portare avanti da sola l’adozione.

A Sandra vanno gli auguri affettuosi di tutti i suoi fans.

Fonte: Yahoo Notizie

Distruggiamo lo stereotipo di “Bellezza” della nostra Società

Distruggiamo lo stereotipo di "Bellezza" della nostra Società

Distruggiamo lo stereotipo di “Bellezza” della nostra Società

Il nuovo video musicale della cantante Colbie Caillat – “Try” – è diventato un fenomeno virale, soprattutto per il forte e schiacciante messaggio che invia alle donne, riguardo al loro aspetto fisico e alle aspettative della nostra società sulla bellezza esteriore.

Il video inizia con delle giovani ragazze e donne truccate in maniera impeccabile, ma con l’andare della musica queste iniziano a rimuovere le extensions , trucco e ciglia finte mostrandosi in tutta la loro naturalezza e semplicità.

Un potente messaggio che non sta passando inosservato in una Società, purtroppo, sempre più superficiale ed esibizionista.

Cominciamo da noi stesse…La perfezione non esiste!

Fonte: web

Da oggi, anche a Padova, inaugurata la prima “altalena per bambini disabili”.

ALTALENA DISABILI

Tutti i bimbi hanno il diritto di sognare, anche di sognare di volare su un’altalena.

Deve aver pensato questo ,è stata creata la prima altalena per disabili, inaugurata il 19 luglio a Ponte San Nicolò, nel padovano.

L’idea è dell’associazione locale Amici del Mondo, che l’ha poi condivisa con l’amministrazione comunale.

Come si vede nell’iimagine, la struttura dell’altalena è munita di una pedana che consente l’aggancio di una carrozzina.

“Ci sono bimbi che non hanno mai provato un’altalena – ha spiegato il sindaco Enrico Rinuncini a PadovaOggi – e anche questo è un aspetto da considerare, per abbattere non solo le barriere architettoniche, ma anche quelle culturali”.

L’iniziativa ha avuto anche il supporto dei cittadini privati, che hanno risposto all’appello in cui, alcuni mesi fa, l’associazione chiedeva un aiuto per finanziare questa iniziativa.

I cittadini che hanno contribuito sono stati devvero tanti, inoltre “ è stato organizzato un torneo di calcetto che ha permesso di raccogliere il denaro che è servito a rafforzare la spesa della

pedana”.

La giostra si trova all’interno del parco “Percorso vita” della cittadina veneta, nei pressi di un piccolo bar, sempre gestito da Amici del Mondo.

Sulla scia di questa bella iniziativa, il primo cittadino ha intenzione di potenziare un progetto iniziato cinque anni fa, quando “Gli Amici del Mondo, appena eletto sindaco , racconta , mi hanno fatto

provare un giro in carrozzina sul territorio del nostro Comune.

Quell’esperienza mi ha fatto capire come, pur credendo di abbattere le barriere architettoniche, talvolta un solo centimetro possa essere un ostacolo insormontabile”.

È stato aperto un bando, finanziato dall’associazione, che coniuga l’impegno pubblico e quello privato, con il lavoro dell’amministrazione comunale affinché i negozi predispongano l’ingresso adeguandolo

alle persone diversamente abili. Già raccolto da alcune attività,

subito dopo l’inaugurazione dell’altalena speciale di Ponte San Nicolò, anche grazie all’aiuto economico delle associazioni cittadine.

Altri comuni come ad esempio, Firenze, hanno realizzato la “giostra” per bambini disabili.

Fonte: Irene Privitera